Foto di Evra con la maglia dell'Inter, ma è una bufala

No, Carlos Tevez non ha mai ricevuto telefonate da Galliani e no, Patrice Evra non ha mai indossato la maglia dell’Inter, né in veste di giocatore ufficiale né nei panni di un qualsiasi tifoso amatoriale. E’ inutile quindi sottolineare che la fotografia che sta circolando sul web, la quale ritrae il neo acquisto bianconero passeggiando per strada con tanto di maglia con stemma nerazzurro, non è altro che una bufala, frutto di uno scarso tentativo di fotomontaggio realizzato da qualche rivale invidioso.

Stando a vecchie notizie di calciomercato, il centrocampista francese è stato accostato all’Inter nel lontano 2010, l’anno dei fasti nerazzurri, ma non si trattò che di effimere voci di mercato. Evra scelse di rimanere al Manchester United, mentre per l’Fc Internazionale si apriva un periodo di tracollo dopo la conquista nel 2010 della Champions League e nel 2011 del Mondiale per Club: a partire dalla stagione 2011-2012 (primo anno alla Juventus di Antonio Conte) i nerazzurri collezionarono un sesto, un nono e un quinto posto in classifica.

Il giocatore stesso non ha mai smentito un interessamento da parte dell’Inter, ma da lì a palesare una personale passione per il club di Milano ce n’è di distanza. Non è stato inoltre difficile scovare sul web le foto originali che qualche poco esperto ha manipolato per cercare di far credere al popolo bianconero che in società fosse arrivato il nemico. Ma si sa che la rivalità tra la Juventus e l’Inter affonda le radici da ben lontano e che sia stata ulteriormente alimentata con lo scoppio dello scandalo calciopoli. E’ tuttavia noto anche che alla fine dei conti Patrice Evra abbia fatto la scelta vincente decidendo allora di rimanere in Inghilterra e oggi sposando il progetto Juve.

 

Ecco la foto originale:

Evra foto maglietta originale

 

Leggi anche–> Medel con un cappellino della Juve: la foto fa il giro del web

 

Leggi anche–> Juventus, acquisti e trattative aggiornate al 5 Agosto