Furto in Casa di Bacca, Ladri rubano la Porsche

Hanno approfittato dell’assenza di Carlos Bacca i ladri che, nelle scorse ore, si sono introdotti nella villa del giocatore del Milan, rubandone gioielli e la Porsche Cayenne. Bacca, assente nel momento del furto perché convocato dalla Nazionale colombiana, ricevuta la cattiva notizia dovrebbe rientrare in Italia dopo il match Colombia-Ecuador.

Alla gioia del gol contro la Bolivia è seguita la cattiva notizia del furto subito per Carlos Bacca. Dei ladri si sono introdotti nella sua villa di Trezzano e l’hanno privata degli oggetti più preziosi. Secondo un primo bilancio, il bottino dei malviventi sarebbe composto prevalentemente da gioielli e dalla Porsche Cayenne, ma Bacca, al suo rientro, dovrà fare un inventario e riferire alle forze dell’ordine eventuali oggetti mancanti. Rubata la Porsche, distrutta la Mini Cooper del calciatore, usata dai ladri per sfondare il cancello della villa una volta compiuto il furto. Della vicenda si stanno occupando i carabinieri.

TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN