Furto in Casa di Nainggolan: Ladri rubano 30mila euro

Venerdì sera da incubo per Radja Nainggolan, vittima di un furto. Svaligiata la casa del centrocampista della Roma da un gruppo di ladri che hanno sottratto dall’abitazione del calciatore 30mila euro e alcuni gioielli. Questo il bottino della refurtiva.

I ladri sono entrati in casa di Nainggolan tra le 22.30 e le 23.00 di venerdì 8 aprile 2016. Nel momento del furto, il giocatore della Roma non si trovava nella sua abitazione in quanto era a cena fuori con la moglie. I malviventi hanno approfittato di ciò per entrare nella villa di Casalpalocco, vicino a Ostia, e hanno rubato 30mila euro e alcuni gioielli tra cui degli orologi.

Nel tentare il furto a casa di Nainggolan, i ladri sono stati abbastanza fortunati in quanto la porta dell’abitazione del calciatore non era chiusa a chiave e l’allarme non era inserito. Non è dunque stato difficile per i malviventi intrufolarsi nella villa di Casalpalocco e rubarne i beni di maggior valore.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA ROMA