Gabriel portiere del Milan: il brasiliano sogna il posto da titolare

Il giovanissimo portiere brasiliano Gabriel, messosi in mostra la scorsa stagione dopo aver disputato ottime prestazioni tra i pali del Milan Primavera di Dolcetti, oggi è a tutti gli effetti pienamente inserito nella rosa della prima squadra.

Ai microfoni di Milan Channel, ha dichiarato : ” da quando sono qui sono migliorato tanto, devo ringraziare i preparatori dei portieri che mi hanno insegnato tante cose, io sogno di diventare il portiere titolare del Milan“. Nonostante la sua giovane età (classe 1992), le ambizioni al brasiliano non mancano nè tanto meno la voglia di fare e di dimostrare il suo talento, per cui i presupposti per considerarlo il portiere del futuro, del dopo Abbiati, pare ci siano tutti.

Milan

 

Certo è che non sarà facile per lui ritagliarsi un posto da titolare in questa stagione, ma chissà che non riesca a “strappare” il posto a Marco Amelia diventando secondo portiere perchè lì allora le cose cambierebbero.

Inoltre, si è anche espresso in merito alla permanenza del suo connazionale Robinho :”sono davvero felice per lui, è un grande giocatore e un vero amico a cui auguro ogni bene” 

Leggi anche ->   Ecco a quanto ammontano i premi Uefa per la passata stagione

Leggi anche ->  Addio al calcio Van Bommel: ultima partita dell’olandese

Leggi anche ->  Cessioni Milan: Ecco quanto può entrare nelle casse rossonere