Gaffe Berlusconi: chiama Mr Bee "Mr Lee" (Video)

Questione di consonanti, lapsus o in qualunque modo la si voglia chiamare, la gaffe di Silvio Berlusconi non è passata inosservata. Confondere Mr Bee con Mr Lee non può essere solo un caso, o forse si. Al termine dell’incontro con Bee Taechaubol, il presidente del Milan ha rilasciato ai microfoni dei giornalisti alcune dichiarazioni e nel riferirsi a Mr Bee ha confuso una “b” con una “l” e il thailandese si è riscoperto cinese in “Mr Lee”.

Strano gioco del destino o semplice confusione dovuta ai diversi avvenimenti dell’ultimo periodo con Mr Bee e Mr Lee come principali protagonisti. Proprio Mr Lee è il nome dell’uomo d’affari cinese con il quale il thailandese si contende, o forse è meglio dire contendeva, le quote del Milan. Cosa avrà pensato Taechaubol nel sentire uscire dalla bocca di Berlusconi il nome del rivale in affari “Mr Lee”  al posto di Mr Bee? Difficile saperlo, di certo Berlusconi ha fatto una clamorosa gaffe.

Leggi anche: