Galatasaray-Udinese, Sospesa Amichevole per fumogeni e petardi

Galatasaray-Udinese doveva essere una delle amichevoli da disputare nel corso di questa estate e invece si è rivelata l’ennesima occasione per assistere a un comportamento alquanto discutibile dei tifosi. Ancora una volta, purtroppo, il calcio ha fatto da cornice alle intemperanze dei supporter turchi che hanno iniziato a lanciare fumogeni e petardi nel corso di Galatasaray-Udinese, sospesa di conseguenza.

L’arbitro, chiamato a dirigere il match di Klagenfurt, in Austria, non ha potuto far altro che accontentare il Galatasaray e sospendere l’amichevole al minuto 34 del primo tempo per via del comportamento dei tifosi della squadra turca che, dagli spalti, hanno iniziato a lanciare fumogeni e petardi rendendo così impossibile il proseguo dell’amichevole. È stato proprio il Galatasaray infatti a chiedere la sospensione dell’amichevole contro l’Udinese, le due squadre hanno dunque raggiunto gli spogliatoi anzitempo e Colantuno ha commentato così l’avvenimento: “È un peccato, abbiamo accettato la decisione del Galatasaray di sospendere la gara”.

Leggi anche:

Leggi anche: