Galliani Contestato dalla Curva Sud Milan: "Dimettiti"

Pessime notizie per Adriano Galliani e il mondo rossonero. Tutti gli ultrà della Curva Sud  hanno urlato a gran voce la volontà di vedere l’amministratore delegato del Milan con in mano tutti i documenti necessari per dare avvio alle proprie dimissioni. Questo quanto si evince dagli striscioni che tutti i tifosi rossoneri hanno deciso di esporre davanti a Casa Milan in occasione dell’incontro con la prima squadra ad apertura del Village. Possiamo leggere a caratteri cubitali i seguenti messaggi rivolti ad Adriano Galliani: “Il vero colpo di mercato, le tue dimissioni da amministratore delegato”. Questo solo uno dei due striscioni che già stanno facendo il giro del web. La volontà di tutti gli ultrà è una sola, ovvero liquidare l’amministratore milanista dal suo incarico, reo di aver deluso le aspettative di tutti i tifosi portando a Milano solo pochi eletti e non veri colpi per una squadra che ha voglia di tornare grande.

Il secondo messaggio della Curva Sud esposto nella piazza di Casa Milan non lascia spazio di certo all’immaginazione: “Gallianopoli sempre e solo giochi preziosi”, un chiaro gioco di parole, una frecciatina nei confronti di Galliani che da troppi anni spende milioni che vanno a finire costantemente nelle casse del Genoa per l’acquisto di calciatori che puntualmente non si dimostrano all’altezza.

LEGGI ANCHE: