Galliani e il futuro del Milan: "Stiamo pensando cose nuove…"

Il Milan pensa al derby delicato di domenica sera contro l’Inter ma sicuramente il pensiero non può che andare a quello che sarà il futuro nella prossima stagione: tanti i nodi da sciogliere, a partire dall’allenatore, con Seedorf che sembra aver perso “punti” rispetto a Pippo Inzaghi che sta svolgendo un lavoro encomiabile con la Primavera.

A margine di un evento per l’Expo 2015 a Milano, è intervenuto anche Adriano Galliani che non si è sbilanciato sulle strategie future ed immediate, lasciando ai giornalisti un laconico “Stiamo pensando a cose nuove”, che per i tifosi del Milan dice tutto e niente. Già perché i tifosi ora vogliono capire cosa aspettarsi dalla stagione 2014/2015 e soprattutto un po’ di chiarezza dopo la enorme confusione di questi ultimi due campionati. Chiaramente il riferimento dell’a.d. rossonero è alle strutture e all’eventuale nuovo stadio del Milan, ma non si può non pensare anche a “qualcosa di nuovo” per quanto riguarda il lato tecnico.

Ancora presto per il mercato e le strategie future, ma il Milan ha necessità di pensarci: dal derby di domenica si decide tutto e i rossoneri potranno capire cosa aspettarsi dal prossimo campionato.

Leggi anche: