Galliani-Milan: l'addio già a Natale?

Si è tanto parlato di rivoluzione nell’assetto societario del Milan e, stando a quanto riportato da Tuttosport nell’edizione odierna, il primo cambiamento pare non essere così lontano: Adriano Galliani potrebbe partire e lasciare il suo posto da amministratore delegato del club rossonero già a Natale. Il titolo del quotidiano sportivo non lascia, infatti, alcun dubbio: “Il Milan a Natale liquida Galliani”.

Nei giorni scorsi si era parlato della conferma di Galliani nel ruolo di Ad rossonero fino a giugno, ma a quanto pare le cose stanno per cambiare e prendere una diversa piega. Liquidandolo a Natale, il Milan farebbe rientrare nel bilancio del 2013 la buonuscita di Galliani, sembra questa la ragione dell’addio anticipato.

Via Galliani chi prenderà il suo posto? La domanda sorge spontanea. Il nome più vicino ai rossoneri da questo punto di vista sarebbe quello di Daniele Pradè che, però, essendo sotto contratto con la Fiorentina non potrebbe ricoprire il posto lasciato vuoto da Galliani subito. Rimane calda la pista che vede nuovamente rossonero, sotto un altre vesti, Paolo Maldini, la cui candidatura è fortemente appoggiata da Barbara Berlusconi.

Leggi anche-> Futuro allenatore Milan: ecco chi potrebbe tornare…

Leggi anche-> Mercato Milan: spunta una nuova pista per il dopo-Abbiati

Leggi anche-> Mercato Milan: possibile scambio tra Abate e..