Gary Medel all’Inter, l’affare è concluso?

Inter scatenata sul mercato. Dopo gli acquisti di Dodo e M’Vila (quest’ultimo non ancora ufficiale ma praticamente concluso) i nerazzurri avrebbero concluso anche per Gary Medel, difensore cileno di 26 anni che si è ben messo in mostra negli attuali mondiali. Il calciatore è attualmente in forza al Cardiff, club di Premier League. Secondo quanto riporta il sito Sportmediaset, la formula dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto sui 10 milioni.  In ogni caso la trattativa potrebbe essere favorita dalla conoscenza personale dei due presidenti, Erick Thohir e Vincent Tan. L’ingaggio del calciatore dovrebbe essere di 1,8 milioni di euro a stagione.

Medel, classe ’87, sopranominato il “Pitbull” è un giocatore eclettico; infatti sarebbe un centrocampista centrale, ma durante questi mondiali il ct del Cile Sampaoli lo ha utilizzato come centrale difensivo con ottimi risultati. Nella sua nazionale vanta 65 presenze e 3 gol; a testimonianza del suo soprannome si possono menzionare le 13 espulsioni in carriera. Un difensore quindi molto grintoso, che potrebbe trovarsi bene con il calcio di Mazzarri e che insieme a Vidic potrebbe costituire la nuova coppia centrale dell’Inter; ma data la sua versatilità, potrebbe anche essere impiegato come  regista davanti la difesa.

Leggi anche — > Dodò all’Inter, è ufficiale

Leggi anche — > Ufficiale: Vidic all’Inter