Gascoigne ubriaco, ricoverato per abuso di alcool

L’ex campione britannico ci ricade. Paul Gascoigne ha ricevuto soccorso da un’ambulanza a causa di abuso di alcool. A riportare la notizia è il Daily Mirror e altri tabloid inglesi, i quali rivelano che l’ex centrocampista del Lazio era a Londra in stato di incoscienza con una bottiglia di gin in mano.

Oltre all’ambulanza, nel tardo pomeriggio del 21 Agosto, sono accorsi anche gli agenti di polizia, chiamati dai vicini di casa. Prima del suo arrivo al Poole Hospital, Gascoigne ha chiesto aiuto ad un amico, il quale così commenta la triste situazione: “E’ una storia molto triste, ma la verità e’ che Paul ha ripreso a bere nelle ultime settimane  e queste cose finiscono in un solo modo. Ora dovra’ anche trovare un posto dove vivere. Il suo padrone di casa gli aveva dato 10 giorni per lasciare l’appartamento, adesso le cose sono precipitate”.

E pensare che, di recente, la sua firma con l’Abbey aveva sancito il ritorno di Gaiscogne nel mondo del calcio. “Gli ho assicurato che lo andro’ a prendere ogni volta che vorra’ venire a giocare”, afferma Chris Forster, tassista e patron della squadra.

Leggi anche: