Gasperini Nuovo Allenatore Atalanta: Ingaggio e Contratto

Preziosi blinda Gasperini
VOTA QUESTA NOTIZIA

Gasperini è il nuovo allenatore dell’Atalanta, oggi l’ufficializzazione. Quale è il suo ingaggio? E la durata del contratto?

L’Atalanta ha ufficializzato l’arrivo del nuovo tecnico che succede a Reja con un comunicato stampa, ma non ha invece reso noto l’ingaggio che verrà percepito dal tecnico ex Genoa che proprio in rossoblù guadagnava intorno agli 800 mila euro netti. Secondo le indiscrezioni l’ingaggio dovrebbe essergli stato confermato anche con l’Atalanta con cui ha firmato fino al 2018. La presentazione ufficiale alla stampa domani mattina.

Qui di seguito il comunicato ufficiale:

Un uomo di calcio, un maestro di calcio. Lo conoscono tutti così, Gian Piero Gasperini, 58 anni, torinese di Grugliasco. Prima da calciatore, poi da allenatore, il pallone è da sempre parte integrante della sua vita. E in entrambi i casi è partito dal settore giovanile della Juventus. Da allenatore nel vivaio bianconero ha cresciuto e lanciato tanti ragazzi chiudendo la sua esperienza a livello giovanile conquistando nel 2003 il torneo di Viareggio. Da allenatore di Prima Squadra ha debuttato a Crotone: al suo primo anno ha ottenuto la promozione e portato i calabresi in Serie B. Tre anni e poi una nuova sfida, riportare il Genoa in serie A dopo 12 stagioni. Ci riesce subito, al primo anno in rossoblù, in un campionato tanto speciale quanto difficile con Juventus e Napoli a staccare gli altri due pass per la massima serie. E dopo otto campionati al Genoa (con le parentesi alla guida di Inter e Palermo) dove ha collezionato 274 partite in campionato (di cui 232 in Serie A), 111 vittorie, 401 punti e due qualificazioni in Europa League, da oggi una nuova esperienza alla guida dell’Atalanta.

Leggi anche: