Genoa-Chievo 3-2: Video Gol, Highlights e Sintesi (2015-16)

Il match più emozionante dell’ottava giornata di Serie A va in scena allo stadio “Marassi”, dove il Genoa di Gasperini si impone per 3-2 sul Chievo di Maran, nonostante l’inferiorità numerica, causata dall’espulsione di Dzemaili.

A sbloccare la sfida è il solito Alberto Paloschi, che anticipa il diretto avversario sul primo palo e batte il rientrante Perin con il sinistro, mettendo a segno l’ottava rete in nove partite contro i rossoblù, sua vittima preferita.

I padroni di casa non ci mettono molto a capovolgere la situazione: prima Pavoletti, lesto nel superare difesa e portiere scaligeri e a firmare il pareggio, e poi Gakpè, molto fortunato nel trovare la deviazione di Cesar, che beffa Bizzarri, il quale può solo osservare la sfera infilarsi nel sacco.

I liguri rimangono in 10 e allora gli ospiti si catapultano in avanti: la pressione paga al 77′, quando Paloschi si allarga sulla destra, fa partire un cross interessante che trova Sergio Pellissier, straordinario nel mettere col tacco alle spalle del numero genoano il pallone del 2-2.

Il Chievo sfiora più volte il vantaggio, ma non concretizza le occasioni create. Al 92′, arriva la doccia fredda per Pepe e compagni: Ntcham salta due avversari sul versante mancino, trova Tachtsidis al limite dell’area, chirurgico nel piazzare alle spalle di Bizzarri il gol vittoria.

GLI HIGHLIGHTS DI GENOA-CHIEVO