Genoa-Inter 1-0, Mazzarri: "Ci gira tutto storto, dobbiamo continuare a pensare positivo"

Dopo Lazio e Udinese, altro ko per 1-0 lontano da Milano: stavolta è il Genoa ad esultare. A peggiorare il tutto, i tanti errori sotto porta degli attaccanti nerazzurri. E si paga un colpo di testa di Antonelli nel finale come si pagò la zampata di Klose o il tap-in di Maicosuel. E ora sono tre, su quattro gare, le sconfitte in questo inizio di 2014. Queste le parole a caldo di Walter Mazzarri: ”La prestazione c’è stata, non posso rimproverare nulla. Magari, nei momenti in cui sai che fai fatica, bisogna essere ancora più attenti e dovevamo essere più cattivi e concentrati sia nell’occasione dell’angolo, sia davanti la porta avversaria, viste le tante occasioni sprecate. Ti gira tutto storto, son momenti così, ma bisogna continuare a pensare positivo e giocare il nostro calcio come abbiamo fatto anche oggi. Anche Rodrigo ha fallito gol, cosa che non accade spesso: bisogna cercare l’episodio che ci faccia tornare a vincere’.’

Un bilancio? ”Forse qualche punto l’abbiamo perso per strada, dico almeno 5 in più l’avremmo meritati. Ora pensiamo a fare altre 18 finali e tireremo le somme. Ma bisogna continuare a credere nel gioco, magari vinceremo una partita in cui meriteremo di meno. Si può lavorare su tutto, ma è difficile correggere errori sotto porta. Passiamo questo momento e proviamo a essere più attenti nella fase passiva, con più attenzione nelle marcature. E oggi c’era anche Milito. Tra l’altro, prima di prendere il gol, abbiamo giocato pure con Guarin per Kuzmanovic: difficile metterne di più di offensivi nel calcio italiano”.

Walter Mazzarri

Come ha accolto le ultime esternazioni di Thohir? ”Conosciamo questo ambiente. Quando una squadra come l’Inter si trova in un periodo storico particolare è dura farlo digerire alla gente. Giusto quello che afferma Thohir, ma qui non si accontenta nessuno. Dico che su questo anno si costruirà il prossimo: se tutti staremo vicino alla squadra, certamente torneremo competitivi”.

C’era rigore di Cofie su Milito per fallo di mano? ”Valutate voi, non voglio più parlare di queste cose. Poi oggi abbiamo sbagliato anche 5 palle-gol, quindi magari oggi era scritto così anche al di là dell’errore eventuale dell’arbitro”.

TUTTO SU GENOA-INTER

Leggi anche–> Genoa-Inter 1-0: è crisi aperta

Leggi anche–> Genoa-Inter 1-0: Antonelli condanna i nerazzurri