Genoa-Juventus 0-2, Allegri: “Vittoria fondamentale. Turnover? E’ presto”

VOTA QUESTA NOTIZIA

La Juventus trova finalmente la prima vittoria in campionato, battendo il Genoa con un secco 2-0. Nel post-partita è intervenuto ai microfoni di Sky Sport il tecnico bianconero Massimiliano Allegri, che ha commentato così il successo odierno: “Oggi è stata una bella vittoria innanzitutto perchè è stata la prima e poi perchè non abbiamo preso gol. Giocare qui non è semplice, perchè il Genoa mette tanta intensità e noi venivamo da una partita intensa come quella di Manchester”.

Morata ha lasciato il campo per un problema muscolare e Pereyra è stato preferito a Dybala: “Ho inserito Pereyra perchè è un giocatore che può agire tra le linee, molto offensivo e può fare bene anche sull’esterno. Dybala è una prima o al massimo una seconda punta e non si esprime al meglio sulla fascia. Morata? Ha avuto un problema addominale, dobbiamo vedere ma potrebbe non essere grave. E’ sicuramente una cosa inusuale, spero di recuperarlo presto”.

Il turnover al momento non rientra nei piani dell’allenatore toscano: “Abbiamo giocato poche partite fino adesso, quindi per adesso sono tutte scelte tecniche o tattiche. Ho fatto riposare Bonucci perchè lui le ha giocate tutte, mentre l’esclusione di Hernanes è legata all’intensità del Genoa, che poteva metterlo in difficoltà. Lemina ha fatto una grande prestazione, da giocatore maturo”.

GLI HIGHLIGHTS DI GENOA-JUVENTUS