Genoa-Milan 1-0, Mihajlovic: "Al Milan manca cattiveria"

E’ visibilmente frustrato e sconsolato Sinisa Mihajlovic nel commentare la brutta sconfitta per 1-0 rimediata dal suo Milan sul campo del Genoa, soprattutto partendo da una prestazione negativa di tutto il gruppo. Ma il tecnico ex Sampdoria non ci sta: “Facciamo bene solo un tempo, se avessimo giocato tutto il match come nella ripresa avremmo vinto. Ci manca cattiveria, ad Udine abbiamo regalato la ripresa, oggi il primo tempo”. Il tecnico ha poi rincarato la dose: “In partite così complicate non basta chiamarsi Milan per vincere. Se avessimo vinto avremmo fatto un bel salto, il match col Napoli arriva in un momento delicato perché prendiamo sempre goal”.

Mihajlovic ha poi risposto a quanti considerino la piazza Milan troppo complicata e difficile da gestire per un tecnico giovane: “E’ difficile dappertutto, non solo qui. Facciamo questo lavoro da sempre, quando firmiamo il contratto siamo ben consapevoli a cosa andiamo incontro”. Il tecnico ha poi concluso con un pensiero al Napoli, prossimo avversario del suo Milan: “La partita è complicata, molto. E’ un vero peccato affrontarla dopo una sconfitta così, nonostante l’uomo in meno abbiamo creato fino all’ultimo minuto. Ma non abbiamo cattiveria.

Leggi anche: