Genoa-Milan: Precedenti, Statistiche ed Ex della partita

Lunedì alle ore 20.45 il Milan si troverà a dover affrontare allo stadio Marassi il Genoa di Gasperin. L’obiettivo dei rossoneri è raggiungere quei posti che, nella prossima stagione, assicurerebbero alla squadra di Clarence Seedorf di giocare in Europa e per far ciò sarà opportuno vincere. La vittoria al Marassi non è cosa impossibile per il Milan che, stando a quel che dicono i precedenti, appare come la squadra favorita.

Nel corso della storia della Serie A Genoa e Milan si sono incontrate al Marassi in 45 match, di questi 11 hanno visto trionfare il Grifone, 19 sono finiti in parità e 15 si sono conclusi in favore dei rossoneri. Vantaggio non netto, ma che si amplia se si considerano le ultime tre stagioni dove il Milan ha ottenuto in terra nemica un pareggio e due vittorie. Il pareggio risale alla stagione 2010/11 quando la partita si concluse sull’1-1 firmato Floro Flores, Pato. Nella stagione successiva, quella 2011/12, il Milan si è imposto per 2-0 sul Genoa e le reti furono realizzate da Ibrahimovic, su rigore, e Nocerino. Nella scorsa stagione (2012/13) a segnare, firmando il definitivo 2-0, furono Pazzini e Balotelli.

Considerando la classifica marcatori l’ago della bilancia tende sempre a favore dei rossoneri. Seppure la classifica sia condotta sia da Balotelli sia da Gilardino, entrambi hanno realizzato 13 reti stagionali, questa conta più giocatori del Milan in seguito con Kakà e Muntari realizzatori rispettivamente di 7 e 4 gol, Antonelli, Robinho e Rami fermi a quota tre gol a testa. Discorso simile per gli assist. In questo caso la classifica viene guidata da Robinho, a quota 5 assist vincenti, seguono Matuzalem a 4, Balotelli, De Jong, Kakà, Fetfatzidis e Montolivo realizzatori di 3 assist vincenti.

Diversi i giocatori che vivranno questa partita da ex. Nel Milan ricordiamo Stephan El Shaarawy, che non potrà prender parte alla partita perché infortunato, Kevin Constant e Valter Birsa; nel Genoa invece figurano Luca Antonini, che ha lasciato il Milan a inizio stagione, Alberto Gilardino, Antonio Donnarumma e Luca Antonelli questi ultimi sono cresciuti entrambi nelle giovanili del Milan.

Leggi anche-> Genoa-Milan: ricordando Vincenzo Spagnolo (Video)

Leggi anche-> Antonini: “Voglio chiudere il campionato davanti al Milan”