Genoa-Milan, probabili formazioni: Taarabat-Kaka-Honda alle spalle di Balotelli

Il Milan di Seedorf sembra aver preso la carica giusta e adesso e pronto ad affrontare questa ultima parte di campionato per cercare di acciuffare in extremis un posto in Europa League. Il Genoa invece vuole continuare sul suo andamento, la squadra con Gasperini è riuscita a condurre un ottimo campionato e vuole terminarlo alla grande.

Questo sarà il match che chiuderà la 32esima giornata di Serie a, Lunedì alla 21. Buone notizie per Gasperini che recupera Antonini, ma è sempre ai box il mastino di centrocampo Matuzalem. Mediana giovanissima con Sturaro, Bertolacci e Cofie mentre in attacco ci saranno due calciatori d’esperienza, Gilardino e Sculli.

Nel Milan dopo Muntari si è fermato anche Essien, che sicuramente non ha dimostrato di essere l’ottimo giocatore di Londra, starà fermo almeno tre settimane, spazio dunque ancora a De Jong. Per il resto dovrebbe essere confermata la formazione che ha fatto bene nelle ultime giornate con il trio Taarabat-Kaka-Honda dietro a Balotelli.

Genoa (3-5-2): Perin; Antonini, De Maio, Burdisso; Motta, Sturaro, Bertolacci, Cofie, Antonelli; Gilardino, Sculli.
A disp.: Bizzarri, Gamberini, Portanova, Marchese, De Ceglie, Cabral, Centurion, Fetfatzidis, Calaiò, Konate. All.: Gasperini

Milan (4-2-3-1): Abbiati; Bonera, Rami, Mexes, Constant; De Jong, Montolivo; Honda, Kakà, Taarabt; Balotelli.
A disp.: Amelia, Silvestre, Zapata, Abate, Zaccardo, Emanuelson, Poli, Birsa, Robinho, Pazzini. All.: Seedorf