Genoa-Milan, Van Ginkel ed Armero confermati titolari

Lavoro, lavoro e ancora lavoro. Queste le parole chiave che continuano a rimbombare nella testa di Pippo Inzaghi e che lo stesso allenatore emiliano prova a trasmettere ai suoi ragazzi. Dopo la bella vittoria contro l’Udinese, i rossoneri sono pronti a confermare i segnali positivi, nonostante un calendario assolutamente molto difficile nelle prossime partite. Qualche infortunio di troppo, soprattutto in difesa, complica il lavoro di Inzaghi in vista della trasferta contro il Genoa, ma nessun dramma in casa milanista.

In particolare, sembra che a Marassi potrebbero trovare ancora spazio dal primo minuto due elementi che fino a qualche giorno fa sembrava fossero stati messi alla porta da Inzaghi e dalla dirigenza del Milan. Parliamo di Marco Van Ginkel e Pablo Armero, per i quali si va verso una conferma. Se per l’olandese si tratta di una gara-verità, considerando che una volta che Montolivo sarà al 100% difficilmente Inzaghi lo farà sedere in panchina, per il colombiano potrebbe aprirsi uno spazio maggiore e magari la conferma nella prossima sessione di mercato.

Van Ginkel ha giocato molto bene contro l’Udinese e pertanto ci si aspetta continuità a Marassi, mentre Armero deve necessariamente migliorare, ma allo stesso tempo l’ex Napoli non ha voglia di perdere tempo e lasciare nulla al caso. A dicembre ha inizio un nuovo campionato per il colombiano che vuole far ricredere tutti e cercare di strappare una conferma che al momento avrebbe del “miracoloso”.

Leggi anche: