Genoa-Palermo, salta lo scambio Portanova-Terzi

Lo scambio tra Daniele Portanova e Claudio Terzi sembra essere definitivamente saltato. La notizia appare oggi sulla versione on line del Secolo XIX, che riporta anche le dichiarazioni rese ieri dal direttore sportivo dei rosanero Franco Ceravolo in una trasmissione televisiva: “ Questo scambio non si farà, non si è raggiunta l’intesa da entrambe le parti e per questo è saltato tutto».

A far saltare la trattativa sembra sia stato soprattutto l’ingaggio dell’ormai ex capitano rossoblù, più pesante rispetto a quello di Terzi, ma anche tra le due squadre non è mai stato raggiunto un pieno accordo sulla formula del trasferimento. A meno di clamorose riaperture dell’ultim’ora, quindi lo scambio non si farà. Ciò non significa che Portanova rimarrà al Genoa: l’esperto difensore classe ’78 è ormai fuori dai piani tecnici di Gasperini e potrebbe anche esserci per lui la rescissione del contratto.

Il Genoa a questo punto guardare, per quanto riguarda il difensore centrale, si concentrerà sulla pista Roncaglia. Ipotesi che sembrava difficilmente  percorribile, ma nelle ultime ore, ci sarebbe stato un riavvicinamente e l’affare potrebbe andare in porto.

Leggi anche: