Genoa-Sampdoria, Formazioni: Diretta Tv e Streaming

VOTA QUESTA NOTIZIA

Martedì 5 gennaio 2016 si gioca l’anticipo della 18^ di Serie A Genoa-Sampdoria alle 20:45. Il derby della Lanterna si potrà vedere in Diretta TV su SKY Calcio 1 e Mediaset Premium e, per chi è abbonato, in Streaming su SKY Go e Mediaset Play su PC, tablet o smartphone.

GENOA-SAMPDORIA: ULTIME NOTIZIE

Passate le feste, il Campionato ritorna con una partita che, oltre ad essere un classico del calcio italiano, riveste un’importanza che va molto al di là della supremazia nella stracittadina, ma dovrà anche dire se Genoa e Samp, che vengono tutt’e due da una serie non proprio esaltante, si sono rigenerate nel periodo natalizio o se il 2016 sarà un anno di sofferenza e di lotta per non retrocedere.

È una di quelle partite dove chi perde cade nel baratro e venirne fuori non sarà uno scherzo. Certo anche che chi vince non è fuori del tutto dalle sabbie mobili, ma prenderebbe una boccata d’aria importante. Un pareggio tra rossoblù e blucerchiati forse lascerebbe le cose come stanno, ma potrebbe peggiorarle nel caso in cui il Frosinone dovesse uscire dal match con il Sassuolo con un risultato vincente, anche se questo non sembra essere molto probabile.

Nella Sampdoria bisognerà vedere se finalmente l’Aeroplanino Montella è riuscito a rimettere in piedi i pezzi in cui si è disgregata la squadra dopo l’esonero di Zenga, nonostante avesse ottenuto comunque una serie di buoni risultati esprimendo un gioco a volte piacevole, e se verrà impiegato il nuovo arrivo Alvarez per ridare un po’ di sprint alla fase offensiva.

Il Genoa invece deve fare assolutamente punti per non trovarsi veramente inguaiato nella lotta retrocessione e dovrà cercare di spezzare la terribile serie di 5 sconfitte con cui ha chiuso il 2015.

GENOA-SAMPDORIA: PROBABILI FORMAZIONI

Il Genoa dovrà rinunciare a Perotti, che deve scontare ancora due giornate, ma rientrerà Pavoletti, che ha scontato la sua squalifica. Quindi è ipotizzabile che l’attacco genoano veda accanto a Pavoletti anche Gakpè e Tcham o in alternativa Capel, nel classico tridente di Gasperini. La difesa a tre presenterà quasi sicuramente Burdisso, che rientra da un infortunio, Ansaldi e De Maio. Più complesso risolvere i problemi di centrocampo dove Tachtsidis e Rincon dovrebbero occupare le posizioni centrali, mentre sulle fasce se la giocano in tre tra Laxalt a sinistra, Diogo Figueiras a destra e Izzo a reclamare un posto e che potrebbe rientrare eventualmente come esterno di difesa se Gasperini non volesse De Maio in difesa. La porta è, come sempre, saldamente in mano a Perin che, dopo l’infortunio, è rientrato alla grande.

Montella invece ha qualche problema con Eder, reduce da un acciacco che l’ha tenuto fuori nell’ultima partita prima di Natale, e Silvestre. Quindi Montella potrebbe trovarsi a dover riorganizzare attacco e difesa e proprio in attacco potrebbe esordire il neo acquisto Alvarez, che ritorna in Italia con voglia di riscatto, dopo una parentesi inglese conclusasi con un po’ di problemi di pagamenti tra Sunderland e Inter. I blucerchiati si potrebbero presentare Viviano in porta, difesa a quattro con Zukanovic, Moisander, De Silvestri e appunto Silvestre che se non dovesse essere disponibile potrebbe essere sostituito da Regini. Fernando, Carbonero e Barreto sembrano essere certi di comporre il centrocampo e in attacco un tridente con Eder più avanzato e Alvarez e Soriano più indietro, ma Muriel è pronto nel caso in cui Eder dovesse dare forfait. Cassano in panchina sarebbe pronto ad entrare se Alvarez, com’è probabile, non dovesse essere in grado di sostenere i 90 minuti.

GENOA-SAMPDORIA: DIRETTA TV E STREAMING

Genoa-Sampdoria, valevole per la 18^ giornata d’andata di serie A, si giocherà martedì 5 gennaio 2016 alle 20:45 allo Stadio Marassi di Genova e sarà visibile in Diretta TV su Sky Calcio 1 e su Mediaset Premium oltre che in streaming, per gli abbonati, su SKY Go e Mediaset Play per vedere l’incontro su PC, Tablet o Smartphone.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE A