Nell’edizione di stamane di Tuttosport ha parlato una ex colonna del calcio giocato, Gianni Rivera, il quale si è soffermato molto a parlare del suo Milan.

Rivera ha dichiarato: “Spero che il Milan riesca a trovare il giusto equilibrio, cambiare molti allenatori non è facile per i calciatori, un allenatore dovrebbe restare su una panchina almeno per un anno intero. Lunedì contro il Verona è la gara giusta per ritrovare nuovamente i 3 punti, riuscendo così a ripartire per l’ennesima volta”.

Rivera, da grande intenditore di calcio, ha inquadrato perfettamente la situazione rossonera. L’equilibrio è la cosa più importante per una squadra, il punto cardine dal quale fondare un progetto con solide basi alle spalle.

È quello che sta provando a fare il neo-allenatore Cristian Brocchi: la dirigenza rossonera ha molta fiducia in lui, che si sta dimostrando un allenatore capace, motivato e professionale. Troppe pressioni di sicuro non gli farebbero bene, anche se l’ambiente Milan è sempre stato molto esigente, vista la gloriosa storia alle spalle.

Leggi anche:

Valcareggi: “Neanche Mourinho e Guardiola potrebbero salvare il Milan”

Serie A, Verona-Milan: Precedenti, Statistiche e Assenze