VOTA QUESTA NOTIZIA

Una classica del ciclismo italiano è di certo il Giro di Lombardia che anche quest’anno, nel 2015, si appresta ad emozionare e tenere incollati dietro le transenne i tifosi dei migliori ciclisti a livello mondiale. Si tratta di una delle cinque classiche Monumento, la Classica delle foglie morte che quest’anno partirà da Bergamo e terminerà a Como. La gara può essere seguita in diretta tv su Raitre ed Eurosport ed in live streaming nel pomeriggio di domenica 4 ottobre.

Giunta alla sua edizione numero 109 il Giro di Lombardia porterà in scia nomi illustri del ciclismo, a partire da Vincenzo Nibali, ValverdeGilbert e Cunego, quest’ultimo già vincitore in altre tre occasioni. Il percorso del Giro di Lombardia sarà davvero difficile. I corridori impegnati saranno chiamati a percorrere 245 chilometri da correre tutti d’un fiato. Il percorso si presenta particolarmente adatto agli scalatori soprattutto in vista delle due principali asperità rappresentate dalle salite che caratterizzeranno gli ultimi 64 chilometri, ovvero Madonna del Ghisallo e Muro di Sormano le quali impegneranno gli atleti in pendenze superiori al 25%.