Girone Napoli Champions League: Risultati e Classifica (6 dicembre 2016)

Champions League 2016-17 – Il Napoli batte il Benfica per 1-2 nell’ultimo turno e si qualifica come prima del Girone B. K.o. indolore per i portoghesi che passano comunque in virtù della sconfitta del Besiktas contro la Dynamo Kiev.

Nello scontro diretto per la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, il Napoli non delude superando il muro portoghese del Benfica con il risultato finale di 1-2, maturato nella seconda frazione di gioco.
Al 60′ la sblocca Josè Maria Callejon che, servito su verticalizzazione di Mertens, supera Moraes con un pallonetto. Diciannove minuti dopo è il turno del belga che riceve palla da Ghoulam, dribbla due avversari in area e poi lascia partire il destro: palla nell’angolino alla destra del portiere e raddoppio per i partenopei, praticamente certi della qualificazione quando mancano poco più di dieci giri d’orologio al termine della gara.
A tre minuti dal novantesimo arriva anche il gol del Benfica, scaturito ad un errore di Raul Albiol. L’ex Real Madrid regala la sfera a Jimenez che si invola verso la porta di Reina e non sbaglia.

Una vittoria importante, che permette al Napoli di volare ad 11 punti e conquistare il primo posto nel proprio gruppo. Resta fermo a 8 il Benfica che però ottiene comunque la qualificazione agli ottavi grazie alla sconfitta del Besiktas per 6-0 contro la Dynamo Kiev.

Resoconto Dynamo Kiev-Besiktas

Gli ucraini trovano la prima vittoria di questa fase a gironi ma non basta ad evitare l’ultimo posto. Discorso inverso per i turchi che subiscono il primo k.o. in sei turni e terminano questa prima stagione europea al terzo posto. Una posizione che garantisce loro l’accesso ai sedicesimi di finale di Europa League ma il rammarico è tanto per aver perso l’occasione di superare il Benfica.

La gara inizia male già al 9′ quando Besedin porta in vantaggio i padroni di casa. Al 29′ Beck viene espulso per un fallo da ultimo uomo, causando il rigore e dagli undici metri va Yarmolenko che trafigge Fabricio. Due minuti dopo arriva il tris di Buyalskyy e nel recupero del primo tempo c’è spazio anche per il 4-0 firmato Derlis Gonzalez.
Nella ripresa il monologo è sempre lo stesso con il Besiktas che finisce addirittura in nove dopo l’espulsione (per somma di ammonizioni) di Aboubakar.
La giostra del gol si chiude con le ultime due reti firmate da Sidorchuk (60′) e Aluisio Moraes (77′).

RISULTATI 6° GIORNATA GIRONE B

Benfica 1 – 2 Napoli

Dynamo Kiev 6 – 0 Beisktas

GIRONE B – UCL

Squadra PT G V N S GF GS DR
Napoli 11 6 3 2 1 11 8 +2
Benfica 8 6 2 2 2 10 10 0
Besiktas 7 6 1 4 1 9 14 -5
Dynamo Kiev 5 6 1 2 3 8 6 +2

Le prime due si qualificano agli ottavi di finale. La terza classificata va ai sedicesimi di Europa League.
In caso di arrivo a pari punti, l’ordine di arrivo sarà determinato in base ai seguenti criteri:

  1. Scontri diretti
  2. Differenza reti
  3. Gol segnati

Benfica-Napoli, Convocati e Probabili Formazioni (Champions League 2016-17)