Globe Soccer Awards 2014, Inzaghi riceve il premio alla carriera

In attesa che il suo Milan scenda in campo nell’amichevole con il Real Madrid questo pomeriggio, ieri sera a Dubai Pippo Inzaghi ha ritirato, con grande soddisfazione come sottolinea il tecnico rossonero su Facebook, il premio alla carriera organizzato da Globe Soccer e ricordato il suo passato da calciatore e i tanti traguardi raggiunti palla al piede e che si augura di ripetere anche da allenatore.

Sono fortunato ad essere l’allenatore del Milan”, dice Pippo Inzaghi dopo aver ritirato il Globe Soccer Awards. Appesi gli scarpini al chiodo solo qualche anno fa SuperPippo si augura in futuro di poter ritirare anche in futuro un premio del genere, per la carriera da allenatore appena avviata: “Ho appena iniziato la mia carriera da allenatore ed è per me veramente molto importante”.

Tanti i successi ottenuti e i gol segnati da calciatore, tutti indimenticabili, ma ad avere un posto da primo piano sono quelli messi a segno nella finale di Champions contro il Liverpool: “Durante la mia carriera ho segnato tanti gol importanti, anche se quelli che mi vendono sempre in mente sono i due segnati nella finale di Champions League contro il Liverpool ad Atene. Una doppietta in finale di Champions è qualcosa di speciale”.

Leggi anche: