Gol Argentina-Venezuela 4-1 Video Highlights e Sintesi (Copa America 2016)

Calcionow.it vi offre i video gol, con gli highlights e la sintesi di Argentina-Venezuela, match valido per i quarti di finale della Copa America 2016.

Il match è iniziato alle 1:00 italiane e dopo 5 minuti Seijas della Vinotinto viene ammonito per fallo su Mascherano. Al minuto 8 segna El Pipita Higuain con un goal fantastico, su lancio di Messi 1-0. Al 21esimo viene negato un netto rigore all’Argentina per fallo da dietro su Leo Messi. Al 27esimo ammonito Nico Gaitan, era in diffida, salterà l’eventuale semifinale. Al 28esimo arriva la doppietta del Pipita Higuain 2-0. Al 34esimo arriva il primo tiro in porta del Venezuela, su errore di Mascherano, Romero si è superato. Al 39esimo ancora Rondon incorna di testa e trova il palo a Romero battuto. Altro grande intervento di Romero su un tiro deviato, il portiere argentino si salva in corner. Al 42esimo Romero travolge Martines e l’arbitro fischia rigore, sul dischetto Seijas prova il cucchiaio e Romero para agevolmemente. Al 45esimo tutti negli spogliatoi con l’Albiceleste avanti 2-0. Iniziato il secondo tempo. Ammonito Angel per fallo durissimo su Messi. Al 60esimo Messi arriva in cima ai marcatori di tutti i tempi della nazionale Argentina alla pari con Gabriel Omar Batistuta, 3-0. Ammonito Figuiera per l’ennesimo fallo su Messi. Al 70esimo arriva il 3-1, sul ribaltamento di fronte Lamela fa 4-1. Al 74esimo fuori Higuain, dentro Aguero. Al 75esimo meraviglia di Messi che sfiora il 5-1. Al 80esimo entra Biglia per Banega. Al 92esimo l’arbitro fischia la fine e l’Argentina batte 4-1 il Venezuela, staccando il pass per la semifinale con gli Usa.

ArgentinaVenezuela dovrebbe essere il quarto di finale più scontato. L’Argentina, prima nel ranking Fifa e primissima nel girone D con nove punti, dieci gol fatti e uno solo subito, non dovrebbe infatti avere problemi contro un Venezuela che non ha comunque sfigurato nel Gruppo C chiudendo con sette punti a braccetto con il Messico. Dal punto di vista delle formazioni in campo il Tata Martino dovrebbe lasciare in panchina Aguero dando spazio nel tridente d’attacco a Gaitan, Higuain e Messi. Il Venezuela conferma gli stessi che hanno pareggiato contro il Messico. Al 67esimo fuori Gaitan, dentro Lamela. Al 70esimo arriva il 3-1, sul ribaltamento di fronte Lamela fa 4-1.

Formazioni ufficiali di Argentina-Venezuela:

Argentina (4-3-3): Romero; Mercado, Otamendi, Funes Mori, Rojo; Banega, Mascherano, Fernandez; Gaitan, Higuain, Messi. All. Martino.

Venezuela (4-4-2): Hernandez; Rosales, Wilker, Vizcarrondo, Feltscher; Guerra, Rincon, Figuera, Penaranda; Rondon, Martinez. All. Dudamel.

Ecco i video gol di Argentina-Venezuela: