Gol Basilea-Fiorentina 2-2: Video Highlights e Sintesi (2015-16)

fiorentina-paok-probabili-formazioni-europa-league-pronostico
VOTA QUESTA NOTIZIA

Al “St. Jakob-Park” si affrontano Basilea  e Fiorentina, in occasione de big match del Girone I dell’Europa League 2015-16.

I viola iniziano bene, gestendo con la solita autorità il possesso palla e facendosi vedere con pericolosità in avanti. Al 3′, potrebbe già cambiare la partita e, soprattutto, il risultato: Ilicic sta per saltare secco l’ultimo difensore, ma Elneny ferma tutto, colpendo la sfera platealmente con il braccio. Rigore solare non concesso dal direttore di gara. Gli ospiti continuano a dare spettacolo e a mettere in difficoltà la retroguardia avversaria, e al minuto 23 trovano il meritato vantaggio: Ilicic batte rapidamente un calcio di punizione, Borja Valero vede con la coda dell’occhio l’inserimento di Bernardeschi, freddissimo nel controllare e battere Vailati.

Al 27′, quando l’undici gigliato sembra avere tutto sotto controllo, Roncaglia decide di caricare una gomitata su Embolo, guadagnandosi di diritto un cartellino rosso. I padroni di casa allora tentano di approfittarne e di spaventare Sepe, ma la Fiorentina ha coraggio e al 36′ raddoppia: Kalinic riceve palla al limite dell’area piccola, si gira e vede tutto solo il solito Bernardeschi, che non può sbagliare da pochi passi. E’ 0-2.

Gli elvetici però reagiscono e al 39′ accorciano le distanze con capitan Suchy, bravo a spingere dentro la respinta del numero uno viola, fenomenale nel respingere la prima conclusione di Embolo (partito in posizione di off-side).

All’intervallo è 1-2 il risultato.

La prima occasione della ripresa capita sul mancino di Marcos Alonso, che mette fuori un calcio di punizione davvero invitante. Partita equilibrata, con gli svizzeri che prendono campo e cercano di approfittare di alcuni errori difensivi di Rodríguez e Astori.

Al 74′, calcio d’angolo per il Basilea, la difesa viola respinge ma la palla finisce sul destro di Elneny, che punisce Sepe con un tiro di collo esterno dai 18 metri.

Al termine dei 90 minuti, il risultato non cambia: è 2-2. Il Basilea è aritmeticamente qualificato, mentre alla Fiorentina basterà un pari all’ultima giornata contro il Belenenses al “Franchi”.


Mohamed Elneny Goal – Basel vs Fiorentina 2-2… di sports-live1