Gol Catania-Messina 3-1: Video Highlights e Sintesi (Lega Pro 2016-17)

Con una tripletta di Di Grazia il Catania stende il Messina. Il derby del Massimino si conclude 3-1.

CalcioNow.it vi permette di rivedere i gol di Catania-Messina tramite video highlights e sintesi del derby valido per l’8a giornata di Lega Pro.

Il derby siciliano si accende sin dai minuti iniziati: il Messina si posiziona con nove uomini sulla linea di centrocampo nel momento del fischio d’inizio a voler quasi intimorire la squadra rossazzurra. Il Catania non si lascia impressionare e già al 2′ costruisce un’importante occasione da gol con una zampata di Calil su cross di Di Grazia intercettata dal portiere degli scudati. Il parziale del Massimino varia al 12′. Una splendida azione manovrata dei padroni di casa si chiude con un tiro preciso di Di Grazia, su appoggio di Calil, che trafigge così la porta difesa da Berardi.

Cinque minuti più tardi Barisic prova un pallonetto con la sfera che finisce sul fondo, al 19′ poi il Catania concede troppo spazio a Pozzebon che va al tiro e centra la traversa. A pochi minuti dalla fine del primo tempo il Catania amplia il vantaggio, ancora con Di Grazia che, ben posizionato nell’area di rigore del Messina, conquista palla e la infila alle spalle di Berardi. La squadra ospite non si scoraggia e al 45′ trova il gol che riapre il match. Complice un errore della difesa rossazzurra, Pozzebon conclude dal limite dell’area firmando il 2-1.

Nel secondo tempo il derby Catania-Messina continua a regalare emozioni in particolar modo per i rossazzurri che centrano un palo con Russotto, entrato al posto di Barisic, si vedono annullare un gol per fuorigioco di Calil e all’80’ mettono definitivamente le mani sulla vittoria finale. A dieci minuti dal termine del derby infatti Di Grazia, vero incubo per il Messina questo pomeriggio, batte per la terza volta Berardi dopo aver superato due avversari. Tris del Catania al Massimino, tripletta per Di Grazia.

CATANIA-MESSINA 3-1: IL TABELLINO

Catania (4-3-3): Pisseri; Parisi, Gil, Bergamelli, Djordjevic; Biagianti (dall’82’ Silva), Bucolo, Di Cecco; Di Grazia (dall’87’ Scoppa), Calil, Barisic (dal 56′ Russotto). A disp. Martinez, Mbodj, Nava, De Rossi, De Santis, Scoppa, Silva, Anastasi, Russotto, Piermarteri, Piscitella. All. Rigoli.

Messina (4-3-1-2): Berardi; Mileto, Palumbo, Bruno, De Vito; Lazar, Musacci (dal 76′ Gaetano), Capua (dal 54′ Madonia); Mancini; Ferri, Pozzebon. A disp. Russo, Marseglia, Madonia, Maccarrone, Rea, Bramati, Akrapovic, Rafati, Crudo, Gaetano. All. Marra.

Arbitro: Balice di Termoli

Marcatori: 12′, 41′, 80′ Di Grazia; 45′ Pozzebon

Ammoniti: Musacci, Djordjevic, Di Cecco, Bruno, Palumbo

TUTTE LE NOTIZIE SULLA LEGA PRO