Gol Juve Stabia-Vigor Lamezia 4-2 Video Highlights e Sintesi (3 maggio 2015)

Tiene il passo del Matera e della Casertana, entrambe vittoriose, la Juve Stabia di Marco Savini che travolge 4-2 la Vigor Lamezia di Erra nella giornata numero 37 della Lega Pro Girone C. Ormai salva da diverse giornate, la Vigor Lamezia ha poco da chiedere a questo campionato, se non la speranza di un posto nei play-off, e cede il passo alla squadra di Savini in gran spolvero e terza forza del campionato. Il tecnico schiera un inedito 4-3-1-2 con Romeo al centro della difesa, La Camera, Jydayi e Maiorano a chiudere il quartetto di difesa. Di Carmine e Ripa sono le due punte. Erra risponde con il solito 4-3-3 con Del Sante perno d’attacco.

Dopo i primi minuti di intenso studio occorrono 30 giri di lancetta per sbloccare la gara, quando Bombagi taglia la difesa biancoverde e in diagonale trafigge Forte e regala l’1-0 ai suoi fino alla fine del primo tempo. Ripresa scoppiettante fin dai primi minuti, quando Puccio da corner pesca in area Di Bella che svetta e di testa buca Pisseri regalando il pareggio ai lametini. Le vespe non ci stanno e riprendono subito il pallino del gioco. Al minuto 12′ ecco il nuovo vantaggio dei padroni di casa: Bombagi, ancora lui, inventa un capolavoro colpendo la palla sotto e creando un pallonetto che scavalca Forte e termina in rete.

La gara sembra chiusa, ma al 44′ ecco il nuovo pareggio dei lametini, quando Montella supera in rasoterra Pisserilasciato a tu per tu con il lametino. Il pareggio dura solo due minuti. Al 46′ ecco il 3-2 che chiude la gara: Nicastro dalla distanza fa partire un bolide che si schianta sotto l’incrocio dei pali a portiere avversario battuto. Al 49′ 4-2 finale con Gomez che trasforma un rigore procurato da Carrozza. Finisce così un match ricco di emozioni.

JUVE STABIA-VIGOR LAMEZIA 4-2: GLI HIGHLIGHTS

LEGA PRO: TUTTE LE NOTIZIE