Gol Muntari contro Juve, Allegri: "Sbagliai a protestare"

“Sbagliai a protestare“. Così Massimiliano Allegri a Gazzetta Tv, a proposito del famosissimo gol di Muntari non convalidato nella sfida scudetto contro la Juve, del 25 febbraio 2012. Un dietrofront clamoroso quello dell’allora tecnico rossonero, probabilmente un po’ sospetto, considerato che avviene a distanza di più di tre anni dai fatti, e che riguarda anche la sua attuale società.

Allegri ha affermato precisamente: “Sicuramente in quel momento lì sbagliai io, perché non dovevo fare dialettica con la Juventus. Noi eravamo i più forti, eravamo in testa al campionato ed era successo un episodio che nel calcio può capitare…”.

L’episodio del gol non convalidato a Muntari condizionò pesantemente la partita (il Milan sarebbe andato sul 2-0) e inevitabilmente il campionato, con i rossoneri che in caso di vittoria avrebbero allungato in classifica e inflitto alla Juventus la prima sconfitta stagionale. Il campionato forse sarebbe finito con la vittoria del Milan, ma evidentemente Allegri lo ha dimenticato…