Gol Psg-Chelsea 3-1 Video Highlights e Sintesi

Sfida da far tremare i polsi quella del Parco dei Principi. Stasera Psg-Chelsea, gara valevole per l’andata dei quarti di finale di Champions League. Ibra, Cavani e Lavezzi contro Oscar, Hazard e Willian. In panchina invece il confronto tra lo squalo della competizioni europee Josè Mourinho e Laurent Blanc vecchia conoscenza del calcio italiano, Inter su tutte.

Il Psg vuole mettere immediatamente le cose in chiaro e parte a mille all’ora. Il Pocho sembra quello dei tempi del Napoli. Continue scorribande sulla fascia sinistra. Letteralmente imprendibile. Già al 3′ si capisce che per l’argentino è la serata giusta. Respinta di testa di Terry, Lavezzi in area stoppa di petto e di controbalzo sinistro spedisce all’incrocio. Gol Pazzesco!

Il Chelsea non ci sta e reagisce subito. Al 27′ scivolata improvvida in area di Thiago Silva che stende Oscar e conseguente calcio di rigore. Dal dischetto si presente Hazard che spiazza Sirigu e porta i suoi sull’1-1. Prima che si chiuda la prima frazione c’è spazio per vedere un contropiede parigino innescato da Ibra, piuttosto in ombra finora, e finalizzato dal Lavezzi che scappa sulla fascia e calcia sull’esterno della rete.

Al 40′ risponde Hazard, il più ispirato dei suoi, che raccoglie un bel cross dalla destra e calcia a volo di sinistro sul secondo palo, centrandolo in pieno. Sirigu era immobile. Termina quindi il primo tempo. 1-1 tra Psg e Chelsea e partita ricca di emozioni.

Nel secondo tempo inizia subito com’era finito il primo, cioè all’insegna del Pocho. Al 52′ cross dalla sinistra e colpo di testa di Lavezzi con palla che accarezza la parte alta della traversa e va sul fondo. Il gol è nell’aria e dopo nove minuti, al 61′, infatti arriva puntuale la rete su deviazione sbilenca di David Luiz che fa autorete, spedendo goffamente di piede un calcio di punizione calciato forte e teso dal vertice basso dell’area di rigore.

I francesi dominano la partita e all’84’ Edy Cavani va vicinissimo al 3-1. Il Matador, servito in contropiede, salta l’uomo e dal limite dell’area col destro a giro mette fuori di poco. Il Chelsea non crea nulla, nonostante l’ingresso nella ripresa del Niño Torres che incide poco e nulla. E all’ultimo munito di gioco arriva la super giocata del Flaco Pastore. L’argentino ex Palermo, salta tre uomini sulla linea di fondo, ubriaca Lampard e buca Cech con un sinistro preciso e veloce che si insacca sul primo palo. 3-1 per il Psg e fine del match.

IL RACCONTO DEL MATCH CON TUTTI I GOL:

Al 3′ minuto in contemporanea col gol di Bale al Bernabeu arriva il vantaggio del Psg firmato dal Pocho Lavezzi. E che gol!! L’ex attaccante del Napoli sfrutta una corta respinta della difesa e stoppa di petto prima di lasciar partire un sinistro in controbalzo che fa traversa-gol. Chapeau.

QUESTO IL GOL DI LAVEZZI PER L’1-0 DEL PSG:

Arriva al 27′ il pareggio del Chelsea per fallo netto di Thiago Silva su Oscar. Dal dischetto Hazard  col destro la piazza sull’angolo basso alla sinistra di Sirigu che si è tuffato dall’altro lato. Rete! Psg-Chelsea 1-1:

IL RIGORE DI HAZARD AL 27′ CON SIRIGU SPIAZZATO. PSG-CHELSEA 1-1:

 

Il Psg torna di nuovo in vantaggio. Al 61′ punizione per i parigini dal vertice sinistro basso dell’area di rigore. Gran mischione davanti a Cech e alla fine proprio il suo difensore David Luiz spedisce col destro in rete, per il più classico degli autogol.

L’AUTORETE DI DAVID LUIZ CHE VALE IL 2-1 PER IL PSG:

Gol fantascientifico di Javier ‘El Flaco’ Pastore al 90′. L’argentino ex Palermo si beve tre uomini sulla linea di fondo, e brucia Cech sul primo palo, lasciato scoperto. Una serpentina meravigliosa quella del Flaco che vale il 3-1 per il Psg.

LA SERPENTINA E IL GOL DEL 3-1 DI PASTORE AL 90′:

Leggi anche -> Gol Real Madrid-Borussia Dortmund Video Highlights e Sintesi