Gol Sassuolo-Lazio 2-1: Video Highlights e Sintesi (2015-16)

Bellissima partita al Mapei Stadium di Reggio Emilia. A sbloccarla è il Sassuolo: Paolo Cannavaro sviene in area dopo un presunto sgambetto di Lulic, l’arbitro Guida si fida dell’addizionale Cervellera e fischia il penalty. Dagli 11 metri va il rientrante Mimmo Berardi, che piazza alla palla sotto l’incrocio alla sinistra di Marchetti e sigla il suo primo gol stagionale.

La Lazio reagisce, crea occasioni soprattutto con Candreva e Klose, che impegnano Consigli ma non riescono a concretizzare. Al termine dei primi 45 minuti è 1-0 il risultato.

Nella ripresa, partono forte i padroni di casa, che attaccano e raddoppiano al 62′ con Simone Missiroli, bravo a sfruttare un rimpallo all’altezza del dischetto del rigore e a freddare l’incolpevole Marchetti. I biancocelesti rimettono la palla al centro del cerchio di centrocampo, la regalano poco dopo agli emiliani, che sfiorano il 3-0 con Diego Falcinelli, il quale disegna un sinistro a giro perfetto sul secondo palo, che si stampa per suo malgrado sulla traversa, con Marchetti battuto.

La dura legge del calcio, però, vale sempre: “gol sbagliato, gol subito”. Al 67′, Keita serve Felipe Anderson all’interno dei 16 metri, ed è 2-1. Gli ospiti provano a catapultarsi in avanti, ma non riescono a far male alla difesa neroverde. Al termine dei 90 minuti, il Sassuolo porta a casa 3 punti fondamentali, battendo 2-1 la Lazio di Pioli.