Gol Udinese-Fiorentina 2-1: Video Highlights e Sintesi (Tabellino)

Calcionow.it vi fa rivedere i gol che hanno deciso Udinese-Fiorentina, match della 34a giornata del campionato di Serie A, tramite video highlights, sintesi e tabellino della sfida.

UDINESE-FIORENTINA: VIDEO GOL E SINTESI

Subito dopo il fischio d’inizio dell’arbitro Massa si assiste al primo gol di Udinese-Fiorentina. È appena il 2′ quando i padroni di casa si portano in vantaggio grazie alla rete realizzata da Zapata. Un gol di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

VIDEO GOL ZAPATA

[brid video=”34422″ player=”3036″ title=”Udinese 1 0 Fiorentina Gol Zapata GOAL 20.04.2016″]

La Fiorentina riesce a pareggiare circa venti minuti più tardi con Zarate. Servito da Tomovic, l’attaccante viola prova la conclusione di testa, respinge prontamente Karnezis, ma Zarate ci riprova e questa volta centra la rete.

VIDEO GOL ZARATE

[brid video=”34423″ player=”3036″ title=”Mauro Zarate Goal Udinese vs Fiorentina 11 Serie A (20042016)”]

A inizio del secondo tempo l’Udinese si porta nuovamente in vantaggio. Autore del gol del 2-1 è Thereau che approfitta di un cross di Widmer e con una conclusione precisa infila la palla alle spalle di Tatarusanu.

VIDEO GOL THEREAU

UDINESE-FIORENTINA: IL TABELLINO

Udinese (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Heurtaux; Widmer, Badu, Kuzmanovic, Bruno Fernandes (dal 78′ Hallfredsson), Ali Adnan; Thereau, Zapata. A disp. Meret, Piris, Domizzi, Armero, Pasquale, Edenilson, Balic, Hallfredsson, Guilherme, Lodi, Badu, Matos, Perica. All. De Canio

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Tomovic; Blaszcykowski, Vecino (dal 60′ Borja Valero), Badelj, Marcos Alonso; Bernardeschi (dal 61′ Kalinic), Tello (dal 72′ Ilicic); Zarate. A disp. Lezzerini, Satalino, Astori, Pasqual, Tino Costa, M. Fernandez, Borja Valero, Ilicic, Kalinic. All.: Sousa

Arbitro: Davide Massa

Marcatori: 2′ Zapata (U); 23′ Zarate (F); 53′ Thereau (U).

Ammoniti: Tomovic, Badelj (F); Adnan (U); Roncaglia (F); Bruno Fernandes (U)

SERIE A: GLI HIGHLIGHTS DELLA 34a GIORNATA