Guidolin Esonerato dallo Swansea: Ufficiale

Al suo posto subentra Bob Bradley, ex CT degli Stati Uniti d'America.

VOTA QUESTA NOTIZIA

È finita dopo neanche nove mesi l’avventura di Francesco Guidolin in terra inglese: lo Swansea City AFC ha esonerato il tecnico italiano attraverso una nota ufficiale sul proprio profilo twitter.


La notizia era già nell’aria da tempo nonostante il tecnico veneto si fosse mostrato sereno ai microfoni. Decisiva la sconfitta casalinga rimediata contro il Liverpool sabato scorso, l’ultima di una lunga serie che ha portato il club gallese in diciassettesima posizione in campionato, pericolosamente a ridosso della zona retrocessione.

Dopo la vittoria all’esordio stagionale, la situazione è man mano degenerata: un solo punto nelle ultime cinque gare, soltanto quattro dall’inizio del campionato e questo ha spinto la società degli “Swans” a sollevare dal proprio incarico l’ex allenatore dell’Udinese.

Il sostituto sarà Bob Bradley, ex commissario tecnico degli USA e padre di Michael Bradley (che ha vestito le maglie di Chievo e Roma).

Guidolin era stato ingaggiato oltremanica il 17 gennaio 2016 per sostituire, a sua volta, Alan Curtis. Sulla panchina gallese ha collezionato 19 presenze con 7 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte.

LEGGI ANCHE: