Guinness Cup 2013:l'Inter batte la Juventus 10-9 dopo i rigori

Termina 10-9 ai rigori la sfida tra Inter e Juventus, match valido per l’assegnazione del settimo e ottavo posto nella Guinness International Champions Cup. I nerazzurri battono i bianconeri di Conte dopo un’interminabile partita, terminata ai tempi regolamentari per 1-1.

Partita non eccessivamente colorita, forse anche per il clima troppo caldo e umido di Miami, che vede entrambi i gol nel primo tempo: arriva, infatti, al 39′ la rete dell’1-0 firmata Ricky Alvarez, su una brutta uscita di Buffon che non riesce a bloccare il tiro di Guarin.

Antonio Conte

Il pareggio bianconero avviene grazie ad un rigore molto dubbio, a causa di un contrasto tra Juan Jesus e Vucinic. Rigore trasformato in gol da Vidal al 45′ del primo tempo, appena 6 minuti dopo il gol dell’Inter. Poche azioni nella ripresa e si va subito ai rigori, senza supplementari. Una lunga serie di tiri dal dischetto, sbaglia Isla nella Juventus e fa centro, invece, il portiere Carrizo. La Guinness Cup per le due italiane termina così, Inter settima e Juventus ottava: due posizioni che, comunque, devono far riflettere Mazzarri e Conte.

Leggi anche –> Ultime notizie Inter 2013-2014: arriva Wallace dal Chelsea? 

Leggi anche –> Calciomercato Inter: su Taider anche il Manchester United?