Hellas Verona Retrocesso in Serie B: è matematico

Dopo una sola stagione, il club veneto retrocede a due giornate dal termine del campionato di A

E’ finita nel peggiore dei modi la stagione dell’Hellas Verona, è ormai matematico, viene retrocesso in Serie B dopo una sola stagione nella massima categoria, fatale la sconfitta di domenica scorsa contro la Spal, dove ha perso l’ultima possibilità di restare nella massima serie.

Delusione e amarezza quella del presidente Setti che si è assunto tutta la responsabilità per questa retrocessione, divenuta certa stasera, con 25 punti in 36 giornate di Campionato, ultima la sconfitta in casa del Milan per 4 a 1. Hellas Verona che all’andata sconfisse il Milan per 3-0.

Sintesi della stagione del Verona

Seconda peggior difesa, dietro solo al Benevento, e secondo peggior attacco, dietro il Sassuolo. Epilogo di tanti errori nelle strategie di mercato. Termina così dopo solamente un anno la favola dell’Hellas Verona che dovrà ora prepararsi al meglio per la prossima giornata nella serie cadetta.