Highlights Ascoli-Parma 0-1, Video Gol e Sintesi (Serie B 2017-18)

Ecco le fasi salienti del match che ha aperto il 36esimo turno di Serie B

Ascoli-Parma 0-1. Questo è stato il risultato finale della sfida di questa sera, al Del Duca, che ha aperto il 36esimo turno della Serie B 2017-18. Andiamo ad analizzare i Video Gol, gli Highlights e le Sintesi del match di stasera.

SINTESI PRIMO TEMPO

Dopo appena tre minuti di gioco, è Calaiò a far passare in vantaggio gli ospiti. Grande accelerazione sulla fascia con Siligardi che serve il bomber dei Ducali per il vantaggio del Parma. ASCOLI-PARMA 0-1.

VIDEO GOL CALAIO’ (ASCOLI-PARMA 0-1)

Al sesto Ganz, di testa, impegna Frattali ad una parata. Al settimo indecisione della difesa di casa. Siligardi va al tiro ma Lanni devia in corner. Al 13esimo azione del Parma. Difesa ascolana in bambola. Al 22esimo, su calcio di punizione, Gagliolo va alla conclusione. Il tiro non è però preciso e la palla va sul fondo. Al 26esimo Mazzocchi segue Dezi nell’azione, ma la sua deviazione sfiora il palo. Al 31esimo Mazzocchi serve Siligardi, prova a piazzare il pallone e per pochissimo non trova un gran gol. Al 33esimo, servito da Barillà, Baraye va alla conclusione, ma il tiro non inquadra la porta. Al 36esimo Monachello prova a piazzarla, ma il tiro è fuori misura, ma non lontano dalla porta. Al 45esimo erroraccio della difesa di casa. Poi Lanni rimedia anticipando Siligardi.

SINTESI SECONDO TEMPO

Al 46esimo, il Parma ha un’occasione con Siligardi, in giornata di grazia, ma la palla va fuori misura. Al 56esimo Iacoponi, difensore del Parma, si perde Mignanelli che, di testa, non inquadra la porta. Al 59esimo c’è un’altra palla gol del Parma. Dezi viene servito da Baraye, va al tiro che non riesce a centrare la porta. Al 62esimo Dezi deve lasciar posto a Vacca. Il primo ha avuto qualche problema fisico ed è stato costretto ad uscire. Verranno valutate le sue condizioni nelle prossime ore. Al 68esimo, Mogos costringe a Frattali ad una grande parata. Al 72esimo Baraye, servito da Munari, costringe Lanni ad un intervento con il piede. Al 77esimo Baraye cerca di piazzare il pallone ma Lanni si allunga in calcio d’angolo. 79esimo, Lanni ha preso una botta ma resta in campo anche perchè, Cosmi, ha esaurito tutti i cambi. All’80esimo Iacoponi svetta un pallone dell’Ascoli in alto.

TABELLINO

ASCOLI (3-5-2): Lanni; Padella, Mengoni (61′ Clemenza), Cherubin; Mogos, Addae, Buzzegoli (49′ Kanouté), D’Urso, Mignanelli; Ganz (69′ Lores Varela), Monachello.

In panchina: Venditti, De Santis, De Feo, Gigliotti, Parlati, Castellano, Florio, Baldini. Allenatore: Cosmi.

PARMA (4-3-3): Frattali; Mazzocchi, Iacoponi, Lucarelli, Gagliolo; Dezi (64′ Vacca), Munari (91′ Gazzola), Barillà; Siligardi, Calaiò, Baraye (81′ Di Gaudio).

In panchina: Nardi, Dini, Ciciretti, Frediani, Anastasio, Insigne, Sierralta, Mastaj. Allenatore: D’Aversa.

MARCATORI: 3′ Calaiò (P).

AMMONIZIONI: Mengoni (A), Barillà (P), D’Urso (A).

ESPULSIONI:

RISULTATO PARZIALE: 0-1 1° T, 0-1 2° T.

RECUPERO: 2′ 1° T, 6′ 2° T.

HIGHLIGHTS