Highlights Croazia-Nigeria 2-0: Video Gol e Sintesi

Un'autorete nel primo tempo ed il rigore di Modric nella ripresa consentono ai croati di partire bene in questo Mondiale

Termina 2-0 l’incontro Croazia-Nigeria, ecco la sintesi di quanto accaduto durante la partita dei Mondiali nel video con gli highlights ed i gol dell’incontro vinto dalla Nazionale slava su quella africana, la quale permette a Modric e compagni di salire in vetta nel girone D.

Le fasi salienti dell’incontro

Dopo il pareggio dell’Argentina, la Croazia sfrutta il momento, aggiudicandosi l’incontro di sabato sera a Kaliningrad. Nel primo tempo gli slavi sfiorano il vantaggio con Perisic e Kramaric, trovandolo nel modo più casuale, alla mezzora, sugli sviluppi di un calcio piazzato, Etebo devia nella propria porta, siglando suo malgrado un autogol.

Nella ripresa parte bene la Nigeria, pericolosa in particolare con l’esterno Moses, ma in attacco nessuno sfrutta le palle gol, fino all’episodio decisivo a metà secondo tempo, quando Ekong commette fallo da rigore su Mandzukic, per Ricci è rigore, dal dischetto non fallisce Modric per il 2-0 della Croazia. Nel recupero, il nuovo entrato Kovacic si divora il tris in contropiede, ma per i croati può bastare così.

Situazione Girone D al termine della prima giornata

Con questo successo, la Croazia sale in testa nel girone D con tre punti, distanziando di due lunghezze, Argentina ed Islanda, le quali hanno pareggiato nel pomeriggio. Il prossimo incontro della Nazionale di Dalic li vedrà opposti ai sudamericani, in caso di successo contro i vicecampioni del mondo in carica, la qualificazione potrebbe essere aritmetica. La Nigeria chiude invece a quota 0 la classifica, le prossime sfide saranno decisive per gli uomini di Rohr per poter passare il turno.

Immagini di Croazia-Nigeria

Buona la prestazione della Nazionale di Dalic, una delle outsdiser di lusso a questo Mondiale russo, ecco le immagini del loro successo all’esordio a questa rassegna, di seguito il video con gli highlights dell’incontro terminato 2-0 attraverso la sintesi di Croazia-Nigeria, terminato poco fa a Kaliningrad