Highlights Finale Champions 2018, Real-Liverpool 3-1: Video Premiazione e Sintesi

La doppietta di Bale decide l'incontro e la competizione, grossi errori del portiere Karius

Si è disputata la finale di Champions League 2018, il video della sfida di Kiev, Real-Liverpool, terminata 3-1, gli highlights nel video con la sintesi ed i gol dell’incontro, oltre alla premiazione dei nuovi campioni d’Europa, gli spagnoli si aggiudicano la coppa per la tredicesima volta nella loro gloriosa storia.

Le fasi salienti della finale di Kiev

Nei primi minuti di gioco, parte con alti ritmi il Liverpool, per gli inglesi una doppia occasione ravvicinata, prima con Firmino, ribattuta di Ramos, e sulla respinta Navas blocca sul tentativo di Alexander Arnold. Poi due giocatori costretti ad uscire in anticipo, da una parte, uno dei più attesi di questa finale, vale a dire Salah, dall’altra Caravajal. Nel finale di tempo, annullata la rete a Benzema per fuorigioco, poco prima Karius attento sul colpo di testa di Ronaldo.

Nella ripresa, tutta un’altra musica, gli spagnoli partono forte, Isco centra la traversa, poi un clamoroso errore nel rinvio di mano di Karius, permette a Benzema il gol del vantaggio dei madrileni. Immediata la replica del Liverpool con Manè, sugli sviluppi di un calcio piazzato, pareggia l’incontro. Poi l’ingresso di Bale cambia la partita, il gallese con una splendida rovesciata riporta in vantaggio il Real.

Intorno alla mezzora, Manè colpisce il palo, ma è il Real a segnare ancora, sempre con Bale, e con un’altra incertezza del portiere Karius, il quale si lascia sfuggire il pallone dal tiro dell’ex Tottenham, per la squadra di Zidane è ancora trionfo, il terzo di fila, 3-1 il parziale conclusivo nella finale di Kiev.

I Protagonisti dell’incontro

Real Madrid (4-3-1-2): Navas; Carvajal (’36 Nacho), Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco (’60 Bale); Cristiano Ronaldo, Benzema (’88 Asensio). All. Zinédine Zidane

Liverpool (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner (’82 Emre Can); Salah (’30 Lallana), Firmino, S.Mané. All. Jürgen Klopp.

MARCATORI: Benzema ’51, Mané 55′, Bale, 64′, 82′ s.t.

Il cammino dei campioni d’Europa

Ancora una volta loro a vincere, eppure il Real aveva rischiato nel girone, arrivato secondo alle spalle del Tottenham, agli ottavi gli capita il Psg, ma un doppio successo li porta ai quarti, dove incontra la Juventus, nel remake della finale dello scorso anno. A Torino non c’è storia, poi il ritorno a Madrid rischia di trasformarsi in un incubo, ma a pochi secondi dalla fine, il rigore di Ronaldo porta gli spagnoli in semifinale, dove hanno la meglio sul Bayern, prima del successo di Kiev ai danni del Liverpool nell’atto conclusivo della Champions 2017-18.

Le immagini con i gol dell’incontro e della premiazione