Highlights Milan-Aek Atene 0-0: Sintesi e Tabellino

Ecco tutte le azioni saliente della gara di San Siro di questa sera

Fotogramma durante un'azione di Milan-Aek Atene 0-0 del 19 ottobre 2017 in Europa League

Milan-Aek Atene 0-0. Questo è stato il risultato finale del match che andato in scena al San Siro, valevole per la terza giornata dell’Europa League 2017-18. Competizione europea che ha visto anche la Lazio che ha vinto contro il Nizza di Mario Balotelli per 1-3 e l’Atalanta che ha battuto 3-1 l’Apollon Limassol.

Milan-Aek Atene 0-0, la sintesi

Al settimo minuto di gioco arriva la prima vera occasione per i padroni di casa da Vincenzo Montella. Cutrone la mette in rete, ma il gol è stato annullato per fuorigioco. Dopo venti minuti, la gara non ha regalato ulteriori grosse occasioni. Al 28esimo minuto arriva il primo cartellino giallo dell’incontro, ovvero quello a Simoes per gli ospiti. Un minuto più tardi arriva la prima vera occasione per gli ospiti. Pasticcio di Musacchio che perde la palla nella propria area di rigore. Gli ruba la palla Simeoes, ma la sua conclusione viene deviata in calcio d’angolo da Donnarumma. al 36esimo arriva anche il primo giallo per i rosso-neri. E’ Locatelli ad esser stato ammonito. Al 40esimo arriva un’altra occasione per la formazione greca. Donnarumma sventa il pericolo. Ad un minuto dal termine della prima frazione di gioco Suso passa a Cutrone, ma il suo diagonale è parato di Anestis. Il primo tempo termina a reti inviolate. MILAN-AEK ATENE 0-0.

Nei primi minuti della ripresa, la gara si fa più viva rispetto alla prima frazione di gioco. Al 61esimo, arriva la prima sostituzione per Montella. Entra Kalinic ed esce Andrè Silva. Dopo due minuti arriva anche la prima sostituzione per gli ospiti, Araujo per Tzanetopoulos. Al 68esimo, il Milan ha una grande occasione per passare in vantaggio. Cutrone è a tu per tu con il portiere greco che gli para la sfera. Al 73esimo entra Kessié per Bonaventura. Al 74esimo arriva il terzo giallo del match, che se lo prende Mandalos per la formazione ospite. Al 76esimo c’è un altro cambio per l’Aek Atene, ovvero Bakasetas per Livaja. All’82esimo arriva l’ultimo cambio per il Milan. Esce Suso ed entra Borini. All’85esimo, gran tiro di sinistro di Bakasetas su calcio di punizione, respinge di pugno Donnarumma. Ad un minuto, più recupero, al termine dell’incontro, calcio di punizione battuto da Calhanoglu respinto, ancora una volta Anestis. Al 91esimo arriva l’ultimo cambio per gli ospiti. Esce Mantalos ed entra Galanopoulos. Dopo cinque minuti di recupero, la gara finisce qui. MILAN-AEK ATENE 0-0.

Milan-Aek Atene 0-0, il tabellino

MILAN (3-5-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Rodriguez; Calabria, Suso (Borini), Locatelli, Calhanoglu, Bonaventura (Kessié); André Silva (Kalinic), Cutrone.

A disposizione: Storari, Paletta, Biglia, Montolivo. Allenatore: Montella.

AEK ATENE (4-2-3-1): Anestis, Vranjes, Tzanetopoulos (Araujo), Bakakis, Lopes, Simoes, Mantalos (Galanopoulos), Johansson, Galo, Lazaros, Livaja (Bakasetas).

A disposizione: Tsintotas, Ajdarevic, Klonaridis, Giannoutsos. Allenatore: Jimenez.

MARCATORI: -.

AMMONIZIONI: Simoes (A), Locatelli (M), Mantalos (A).

ESPULSIONI: -.

Milan-Aek Atene 0-0, Highlights