Highlights Novara-Cesena 1-0: Video Gol e Sintesi (Serie B 2017-18)

Ecco le fasi salienti dello scontro salvezza di questa sera al Silvio Piola

Novara-Cesena 1-0. Finisce così il match andato in scena questa sera, al Silvio Piola, valevole per il primo posticipo della 33a giornata del Campionato di Serie B 2017-18. Per la formazione piemontese vittoria importante in chiave salvezza.

Sintesi

Al 14esimo, Ronaldo tira direttamente in porta d calcio di punizione e Fulignati ci mette i pugni. Al 17esimo conclusione di Ronaldo di cui l’estremo difensore degli ospiti si distende e la toglie dall’angolino basso con un grandissimo intervento. Alla mezz’ora arriva la prima vera occasione del Cesena del match. Sponda di Jallow per Dalmonte che tira di sinistro e Montipò devia in calcio d’angolo.

Nella ripresa, al 52esimo, il Cesena, dal corner, segna con il colpo di testa di Di Noia, ma la posizione è irregolare. partita che non ha dato molte emozioni in questo momento e resta a reti inviolate. Al 69esimo Puscas, su ribattuta, sfiora di pochissimo la traversa. Dopo appena un minuto Maniero impatta di testa il cross di Moscati e colpisce il palo. Al 73esimo doppia occasione per il Cesena. Il tiro di Dalmonte in area è ribattuto, quello di Jallow è da dimenticare. Al 78esimo Fulignati compie una parata su punizione a giro di Ronaldo. Al 36esimo, i padroni di casa passano in vantaggio con Maniero. NOVARA-CESENA 1-0.

All’83esimo Montipò si salva sulla conclusione da lontano di Scognamiglio. Ora il Cesena vuol provare ad agguantare il pareggio. Al primo dei quattro minuti di recupero Fulignati salva di nuovo su Puscas, evitando il raddoppio dei padroni di casa.

Tabellino

NOVARA (4-3-2-1): Montipò; Golubovic, Del Fabro, Chiosa, Calderoni; Casarini, Ronaldo, Sciaudone (63′ Maniero); Moscati, Di Mariano (86′ Troest); Puscas.

A disposizione: Farelli, Benedettini, Macheda, Seck, Lukanovic, Orlandi, Dickmann, Bove. Allenatore: Di Carlo.

CESENA (4-4-1-1): Fulignati; Perticone, Esposito, Scognamiglio, Donkor; Kupisz (82′ Chiricò), Di Noia (79′ Fedele), Schiavone (82′ Cacia), Dalmonte; Laribi; Jallow.

A dispozione: Agliardi, Melgrati, Suagher, Eguelfi, Fazzi, Vita, Cascione, Emmanuello, Moncini. Allenatore: Castori.

ARBITRO: Nasca (Bari).

MARCATORI: 81′ Maniero (N).

AMMONIZIONI: Puscas (N), Scognamiglio (C).

ESPULSIONI: -.

RECUPERO: 1′ 1°T, 4′ 2°T.

RISULTATO PROGRESSIVO: 0-0 1°T, 1-0 2°T.