Higuain squalificato? Napoli non si fida di Gabbiadini

L’argomento più discusso della settimana è senz’altro la squalifica di Gonzalo Higuain. Il bomber argentino, punito con 4 giornate dopo l’aggressione all’arbitro durante la sfida con l’Udinese, salterà le partite decisive nella sfida verso il tricolore. La decisione del giudice sportivo ha causato le ire del tifo e della stampa partenopea, indignati per l’entità del provvedimento.

La protesta ha preso il via soprattutto tramite i social, attraverso i quali i tifosi partenopei hanno lanciato la campagna “#iostoconHiguain“, in segno di solidarietà nei confronti del Pipita.

A giudicare dalle reazioni, dunque, appare evidente la mancanza di fiducia del popolo azzurro nei confronti del sostituto di Higuain, Manolo Gabbiadini. L’ex sampdoriano  avrebbe la possibilità di esprimersi dopo aver collezionato tanta panchina, ma né i sostenitori né gli addetti ai lavori sembrano confidare nelle sue potenzialità, dato che l’interesse si è concentrato solamente sulla vicenda relativa alla squalifica dell’ex Real Madrid.

Leggi anche –> Squalifica di Higuain? Guardate cosa successe a Nedved nel 2006