Hulk alla Juve se salta Falcao? Marotta tratta con lo Zenit

Se la trattativa con il Monaco per l’acquisto di Falcao dovesse saltare, la Juventus è pronta a dare il via all’assalto al brasiliano Hulk, perno dello Zenit e della Nazionale verdeoro. Il bomber carioca potrebbe lasciare la squadra di San Pietroburgo dopo due stagioni per cercare una nuova avventura più prestigiosa, anche se rischierebbe di perdere parte del lauto ingaggio attualmente percepito in Russia.

Per approdare alla Juve, infatti, Hulk dovrebbe accettare un decurtamento dell’ingaggio, attualmente vicino ai 5 milioni netti all’anno. L’affare potrebbe essere fattibile per la società di Corso Galileo Ferraris, dato che le cifre (che rimangono comunque altissime) non arrivano alle esorbitanti somme pretese dal colombiano Falcao, ex compagno di Hulk ai tempi del Porto.

La formula del trasferimento sarebbe quella del prestito oneroso con diritto di riscatto fissato ad una cifra vicina ai 30/35 milioni di euro, mentre al calciatore andrebbero 4 milioni di euro a stagione.

Leggi anche –> Scambio Falcao-Llorente? Monaco e Juve ci pensano

Leggi anche -> Falcao alla Juve? Marotta: “Vedremo negli ultimi giorni di mercato”

Leggi anche –> Falcao alla Juve e Llorente al Valencia: realtà o fantamercato?