I record della Juventus nel 2014

In questo (ormai quasi passato) 2014, la Juventus ha stabilito numerosi record, a dimostrazione che la “Vecchia Signora” è protagonista assoluta del nostro campionato. Iniziamo dalla stagione 2013-2014: nel campionato concluso lo scorso maggio la Juventus (con la conquista del 3° ed ultimo scudetto dell’era Conte) ha stabilito il record dei 102 punti conquistati, record assoluto della Serie A. Lo scorso campionato è stato anche quello delle 19 vittorie su 19 in casa: record che difficilmente sarà eguagliato da altre squadre.

Nella stagione 2014-2015, la Juve si presenta con un’inattesa novità: non c’è più Antonio Conte, il quale lascia la squadra per sua volontà, al suo posto viene chiamato Massimiliano Allegri, il quale inizia subito con 6 vittorie consecutive. Inoltre prima della sconfitta patita contro il Genoa (1-0 con rete di Antonini), erano ben 213 i giorni senza sconfitte per la Juventus in campionato (30 marzo sconfitta per 2 a 0 al San Paolo).

Un altro record stabilito dalla Vecchia Signora è quello delle vittorie consecutive in casa: sono state ben 25, a cavallo tra la stagione 201314 e quella attuale. La serie è stata interrotta dalla Sampdoria lo scorso 14 dicembre. Infine, nell’anno solare 2014, la Juventus, ha totalizzato 95 punti, uno in più dei 94 punti realizzati nel 2012. L’unico neo del 2014 è la mancata conquista della Supercoppa Italiana, persa lunedì scorso ai calci di rigore conto il Napoli di Rafael Benitez.

Riuscirà nel 2015 la Juve a migliorare qualche suo record? Ai posteri l’ardua sentenza