Ibrahimovic al Manchester United: è Fatta

E’ fatta Zlatan Ibrahimovic ha scelto di continuare a giocare nel Manchester United.

Naturalmente ancora non c’è l’ufficialità dell’operazione, ma manca davvero poco poiché l’ex giocatore del Psg dovrebbe firmare il contratto con la squadra inglese prima dell’inizio degli Europei come per mettere a tacere qualsiasi voce che sta girando intorno alla futura destinazione del goleador che si andrebbe a concentrare solo sulla manifestazione francese.

Ad annunciare la chiusura dell’operazione è stato Sky Sports che ha svelato come la scorsa settimana c’è stato l’incontro decisivo tra Mino Raiola, agente di Ibrahimovic, e i dirigenti del Manchester United. A parte gli aspetti contrattuali, che in altre parti del mondo forse potevano essere anche superiori a quelli garantiti dalla società inglese, è stato convinto dal progetto di rinascita dello United e soprattutto dalla presenza in panchina di Mourinho e quindi dalla sua voglia di tornare a lavorare con l’ex tecnico.

Leggi anche: