Ibrahimovic al Milan, 40 milioni per arrivare allo svedese

Il Milan è pronto a vendere, sfoltire la rosa, per arrivare al grande sogno Zlatan Ibrahimovic. L’indiscrezione è stata lanciata dal Corriere dello Sport, secondo il quale il Milan sarebbe pronto a raccogliere un tesoretto da 40 milioni attraverso la vendita di giocatori in esubero, per poi investire tale somma sullo svedese. Infatti al lordo delle spese, Ibra costerebbe al Milan proprio 40 milioni in 3 anni, una cifra a dir poco spaventosa.

Berlusconi e Galliani vogliono Ibrahimovic, così come tutto il popolo rossonero, e senza il Financial Fair Play l’affare pare plausibile. Ma chi vendere per arrivare a Ibrahimovic? Senz’altro in attacco sono da registrarsi esuberi importanti, a cominciare da Matri, Honda, Cerci e Menez. A questi andrebbero aggiunti Nocerino, Albertazzi, Zaccardo, Alex, Zapata e il portiere Agazzi. Il Milan riuscirebbe, solo di ingaggi, a mettere da parte almeno 25 milioni di euro. Per arrivare ai 40 milioni necessari molto potrebbe fare l’eventuale plusvalenza ricavata da Menez, il migliore del Milan di quest’anno.

Leggi anche: