Ibrahimovic al Milan, Ambrosini: "Con lui i rossoneri tornerebbero grandi"

“Con Ibrahimovic i rossoneri tornerebbero grandi“. A dirlo è un grande ex del Milan, Massimo Ambrosini, in un’intervista al Corriere della Sera. L’ex capitano del Milan così ha parlato del possibile arrivo di Ibrahimovic:Zlatan è totalizzante, se venisse sicuramente qualcuno gli dovrebbe lasciare il posto. Ma Ibra cambia le prospettive: con lui il Milan tornerebbe a competere ad alti livelli”. Ambrosini ha parlato anche dell’altro tormentone del mercato rossonero, Romagnoli: “Ha qualità indiscutibili, anche se 25 milioni è sicuramente un prezzo molto alto”.

Invece, sui due nuovi volti d’attacco rossoneri: “Bacca ha impressionato, l’errore dal dischetto non è un dramma”, ma sono curioso di vederlo all’opera con un compagno di reparto come Luiz Adriano, perché il colombiano al Siviglia era abituato a giocare da solo”. Sulle amichevoli recenti del Milan contro Inter e Real Madrid: “Non bisogna dare un peso eccessivo alle amichevoli estive,  posso però dire che l’anno scorso il Milan infilò una serie di risultati negativi, e in campionato fino a dicembre ebbe un cammino positivo”. Infine Ambrosini conclude parlando del prossimo campionato: “Sarà un campionato bellissimo: Inter e Milan non possono fallire, Roma e Napoli si devono confermare così come la Juventus”.

Leggi anche: