Ibrahimovic al Milan? France Football: "Arrivederci e Grazie"

“Arrivederci e grazie”. Non si tratta di una battuta cinematografica, bensì dell’espressione con la quale France Football “saluta” Zlatan Ibrahimovic, avvicinandolo di fatto al Milan. La stampa transalpina non ha dubbi: la scarsa tenuta fisica dello svedese, aggiunta alla pessima reputazione che Ibrahimovic si è fatto dopo aver sparato a zero sulla Francia e sulla Ligue 1, sarebbero i motivi principali per i quali a Parigi dovrebbero fare a meno dell’attaccante svedese. Per France Football l’addio di Zlatan non sarebbe che un punto di partenza per il Paris Saint Germain, che si ritroverebbe tra l’altro a risparmiare su ingaggio mostruoso. Rinnovo quindi più lontano e Milan (forse) un po’ più vicino.

Nella fattispecie per France Football Ibrahimovic sarebbe addirittura un peso a danno del PSG: “Ibrahimovic è stato decisivo nella crescita del club in questi tre anni, ha dato molto e il PSG è diventata una squadra di livello internazionale. Ma adesso è il momento di un altro progetto, di una ricostruzione per fare un passo in avanti. E sarebbe un peccato che il campione svedese diventi un freno alle ambizioni”. E il Milan? In via Aldo Rossi il sogno di riportare Ibrahimovic in rossonero non è mai tramontato, tant’è che sottotraccia si è lavorato molto su Mino Raiola, il super agente dello svedese con il quale Galliani mantiene un rapporto eccellente. Ibrahimovic al Milan? Difficile, ma oggi meno impossibile di ieri.

Leggi anche: