Ibrahimovic contro Chiellini dopo Italia-Svezia

L’Italia ha battuto la Svezia nella seconda giornata del Gruppo E di Euro2016. Il leader della nazionale nordica, Zlatan Ibrahimovic, ha analizzato con amarezza la sconfitta dei suoi, lanciando una frecciatina a Giorgio Chiellini.

“Dovevamo stare concentrati per oltre 90 minuti, quando giochi con l’Italia devi tenere sempre alta l’attenzione, altrimenti può succedere che ti castighi”, ha commentato Ibrahimovic subito dopo la fine della gara, intervistato dai giornalisti.

“Chi mi ha stupito di più dell’Italia? No, nessuno in particolare. Tutta la squadra” ha proseguito il centravanti svedese, che ha poi risposto a chi gli chiedeva se con Chiellini se le fosse date di santa ragione durante tutta la partita: “No, altrimenti ora sarebbe in ospedale”.

Ibrahimovic e Chiellini si sono fronteggiati per tutta la durata del match, concedendosi anche qualche colpo proibito. Fra i due non è mai corso buon sangue, e le innumerevoli sfide che li hanno opposti nelle stagioni dello svedese in Serie A hanno contribuito ad accrescere il loro astio sportivo.

Leggi anche: