Ibrahimovic-Milan, l'attaccante vuole il Rinnovo con il Psg?

Il ritorno al Milan di Zlatan Ibrahimovic non sembra essere più così scontato. Lo svedese infatti pare intenzionato, stando alle sue ultime dichiarazioni, a firmare con il Psg il rinnovo del contratto con conseguente adeguamento dello stipendio, ma deve prima convincere i parigini. In scadenza nel 2016, Ibrahimovic, secondo l’attuale contratto, in quest’ultima stagione con la squadra francese dovrebbe avere una decurtazione del 20% dell’attuale stipendio di 12 milioni.

Sebbene Ibrahimovic abbia rifiutato negli scorsi giorni l’offerta del Manchester United e convinto il Milan a proporre un triennale da circa 7,5 milioni a stagione, le dichiarazioni degli ultimi giorni del gigante di Malmo hanno evidenziato un allontanamento dai rossoneri. Ibrahimovic ha infatti dichiarato di voler giocare nelle MLS per poi fare una sorta di “marcia indietro” ribadendo di star bene al Psg. Mossa quest’ultima che potrebbe portare il club francese a concedere allo svedese il rinnovo del contratto con un adeguamento. La telenovela che Ibrahimovic ci ha abituato a vedere in questo calciomercato sembra non avere fine.

Leggi anche: